Come già nello scorso anno scolastico 2019/2020, gli studenti dell’indirizzo Design industria del nostro istituto hanno partecipato al concorso New Design avente come tema “Concordia civium murus urbium” – DESIGN PER I BENI CULTURALI  – salvaguardia, tutela, protezione, promozione, valorizzazione. Le classi 3Ld e 4Ld hanno presentato 6 progetti di cui due sono stati selezionati per la fase finale che si terrà a Venezia nel prossimo mese di ottobre.

I progetti selezionati sono Luce 2.0, realizzato dalle alunne Sartini, Berhane e Betti della 3LD (immagine di copertina), e Illustrator Inea, realizzato dagli studenti Colasanti e Angelini della stessa classe (immagini qui sotto).

Gli alunni, guidati dai docenti Pece e Faraglia, hanno realizzato progetti di Design industria che valorizzassero il rapporto con i beni culturali e paesaggistici ponendo una particolare attenzione agli aspetti legati all’inclusione e alla sostenibilità ambientale.

I nostri complimenti vanno a tutti i partecipanti per l’impegno dimostrato e l’ottima qualità degli elaborati e dei progetti realizzati.